Giovedi 8 Dicembre

Furto a casa Bacca: rubata anche l’auto del colombiano

LaPresse/Spada

Svaligiata nella notte la casa dell’attaccante colombiano del Milan Carlos Bacca: il giocatore era all’estero per impegni con la propria Nazionale

Un brutta disavventura per Carlos Bacca. L’attaccante colombiano, all’estero per gli impegni con la propria Nazionale, troverà una sorpresa tutt’altro che gradita al momento del suo ritorno a Milano. Come riportato da una nota Ansa, “l’attaccante colombiano del Milan Carlos Bacca ha subito un furto nella sua villa a Trezzano sul Naviglio, Milano. La notte scorsa i ladri, che hanno usato la Mini Cooper del calciatore per sfondare in uscita il cancello della villa, hanno portato via gioielli e una Porsche Cayenne”. I ladri, certamente a conoscenza della sua assenza, hanno agito in maniera indisturbata: per Bacca davvero uno spiacevole episodio.