Lunedi 5 Dicembre

Fat Bike: la disciplina più in voga del 2016 [FOTO]

Impazza la moda della fat bike: una nuova disciplina che sta diventando sempre più famosa e apprezzata

A Cortina il regno della fat bike è a Col Gallina a 2.055 metri. Progettata per arrivare là dove la MBT non arriva, la fat bike è stata la grande novità della scorsa stagione in alta quota e si conferma come disciplina tra le più in voga nel 2016. A Cortina, chi sceglie di vivere l’emozione delle due ruote – grasse – sulla neve da quest’anno ha a disposizione anche la “fat e-bike”: il nuovo must nel mondo biking, la bicicletta con pedalata assistita. Fat bike e fat e-bike sono noleggiabili – su prenotazione – presso il Rifugio Col Gallina dove il gestore, Raniero Campigotto, fornirà tutte le informazioni utili per avventurarsi in questa disciplina, che si distingue dalla classica corsa in mountain bike per la presenza di pneumatici molto larghi, che permettono il “galleggiamento” su superfici morbide.

cortina fatbike inverno 2014_giacomopompanin-24È possibile salire in seggiovia in cima alla pista per poi scendere su due tracciati creati appositamente, magari esercitandosi prima sul percorso piano che si trova a fianco del rifugio, lontano dagli sciatori. Chi vuole “osare”, può anche salire fino alle piste direttamente a cavallo della bici. Ancora più emozionanti le discese in notturna con prenotazione al Rifugio Col Gallina, organizzate in compagnia di un istruttore MTB e in abbinamento a cene a tema nei rifugi della zona. La fat bike, sempre a Col Gallina, sarà anche una delle discipline protagoniste della XIII edizione degli European Company Winter Games, i campionati europei dello sport d’impresa, che si terranno a Cortina d’Ampezzo dal 9 al 13 marzo. Le due gare (su circuito e cronometrata) si terranno l’11 e il 12 marzo (ecwgcortina2016.it).