Sabato 3 Dicembre

Fabrizo Birimbelli, l’artista che ritrae i giocatori della Roma come personaggi del 19° secolo [FOTO]

Fabrizio Birimbelli, programmatore informatico, tifosissimo della Roma, si diverte a realizzare ritratti di calciatori della Roma con abiti ottocenteschi

Arte e calcio è un binomio che va spesso di moda. L’ultima trovata che lega questi due mondi è quella di Fabrizio Birimbelli, 42enne programmatore informatico tifoso sfegatato della Roma. Fabrizio si diverte a realizzare raffigurazioni dei giocatori della Roma ritratti in abiti di epoca ottocentesca. Nate come un orginale passatempo, le sue opere ora vanno forte sui social. Su Instagram e Twitter si fa chiamare col nickname di “Pupazzaro” e sono in tanti ad apprezzare le sue opere: possiamo trovare Totti in uniforme con tanto di gradi, El Shaarawy che non abbandona la sua consueta cresta e la accompagna a delle folte basette, Florenzi in completo da gentleman e tanti altri, compreso il mister Luciano Spalletti con la sua immancabile ironica espressione. Che dire, il binomio calcio e arte si unisce sotto un’altra geniale veste e anche i calciatori sembrano apprezzare questa divertente forma d’arte.