Domenica 11 Dicembre

F1, Mercedes shock: ecco la proposta che permette ai rivali di avvicinarsi al suo livello

La Presse/REUTERS

Secondo la rivista tedesca Auto Bild, la Mercedes si è detta disponibile a concedere un aumento di potenza ai propri avversari per rendere più eccitante la Formula 1

E’ una proposta che lascia di stucco quella avanzata dalla Mercedes per rendere più equilibrato e avvincente il Mondiale di Formula 1. La scuderia tedesca, forte del vantaggio accumulato in questi ultimi due anni sui suoi diretti rivali, si è detta disponibile a consentire agli avversari di aumentare del 2% il flusso di carburante per recuperare una potenza di circa 20 cavalli.

LaPresse/PA

LaPresse/PA

Una proposta al limite della provocazione che sottolinea, se ancora ce ne fosse bisogno, la superiorità che la Mercedes vanta nei confronti delle altre scuderie, a partire dalla Ferrari. A rivelare questa indiscrezione è la rivista tedesca Auto Bild, che aggiunge inoltre che la proposta verrà discussa entro il prossimo 30 aprile, data ultima per stabilire anche tutte le novità del regolamento tecnico in vista del 2017. L’attuale divario tra la scuderia di Maranello e i campioni del mondo si stima essere intorno ai 30-40 cavalli, dunque questa decisione della Mercedes dovrebbe rendere più avvincente la competizione, seppur con una punta di umiliazione che sicuramente Arrivabene e soci non vedrebbero di buon occhio. Con ogni probabilità prevarrà la linea del no, ma la presunzione dei tedeschi, questa volta, forse ha superato i limiti di guardia.