Venerdi 9 Dicembre

F1, la Commissione approva il nuovo format di qualifiche: il debutto a Melbourne

LaPresse/Photo4

La Commissione F1 ha approvato all’unanimità il nuovo sistema di qualifiche che debutterà già in Australia

Il nuovo format di qualifiche entrerà ufficialmente in vigore dal Gran Premio di Melbourne. La decisione è stata presa dalla Commissione F1 (formata da 6 team, Fia, Fom, organizzatori, sponsor e fornitori) la quale finalmente ha messo la parola fine ad una questione che stava assumendo contorni davvero grotteschi.

LaPresse

LaPresse

Quindi sabato 19 ecco esordire il nuovo sistema di qualifiche che vedrà l’eliminazione a tempo del pilota più lento finché in pista non ne rimarranno solo due. A quel punto via al duello per la pole, che verrà giocata sul filo del decimo di secondo. Bernie Ecclestone aveva sollevato dei problemi di cronometraggio che avrebbero potuto far rinviare l’esordio del nuovo format, ma l’intervento del Consiglio Mondiale prima, e della Commissione poi, ha definitivamente fugato ogni dubbio: le nuove modifiche ci saranno fin da Melbourne, con buona pace del boss della Fom. Adesso la decisione è ufficiale, non resta che godersi il ‘nuovo’ spettacolo.