Martedi 6 Dicembre

F1, Jolyon Palmer mastica amaro: “i miei test sono stati un disastro”

LaPresse/Reuters

Il pilota della Renault analizza amaramente i propri test sul circuito di Barcellona dove ha percorso solo 177 giri contro i 509 del compagno Magnussen

Un debutto da dimenticare per Jolyon Palmer nei test pre-stagionali di Formula 1, incappato in numerosi problemi che hanno ostacolato il programma di lavoro che avrebbe dovuto svolgere sul circuito di Barcellona. Il pilota britannico è riuscito a completare in 4 giorni di test solo 177 giri, al contrario del compagno di squadra Kevin Magnussen che ne ha raccolti ben 509.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

E’ stato un po’ un disastro, non sono riuscito nemmeno a sommare 200 giri nell’arco di tre giorni. Non è quello che spera un rookie… volevo prepararmi bene per Melbourne e fare un buon lavoro. Continueremo a lavorare. E’ stato un bene che il lavoro di Magnussen non abbia avuto intoppi o ritardi perché, se avesse fatto pochi giri come me, saremmo stati nei guai. Sono contento che lui abbia avuto quattro giorni senza problemi, sarebbe piaciuto anche a me, ma ormai è andata così. Sono stato sfortunato – conclude Palmer – ma sono abbastanza soddisfatto perchè almeno abbiamo individuato una direzione e sono abbastanza fiducioso in vista di Melbourne“.