Domenica 4 Dicembre

F1, informazioni via radio limtate. Wolff: “più competizione tra Nico e Lewis”

LaPresse/PA

Più rivalità tra Nico Rosberg e Lewis Hamilton a causa delle minori informazioni che i piloti riceveranno via radio nel 2016? Secondo Wolff si

Tante le novità nel nuovo Mondiale di F1. Oltre al nuovo format di qualifiche e all’introduzione, ancora incerta, della nuova protezione “Halo“, arriva una riduzione di informazioni radio. I piloti, mentre saranno a bordo delle loro monoposto riceveranno meno informazioni via radio dal team rispetto agli altri anni. Cambiamento positivo o negativo? Ancora non si sa, quel che è certo, secondo Toto Wolff, è che tra i suoi piloti aumenterà la competizione. “Questo significa che la concorrenza diretta tra i due è garantita e sarà ancora più intensa“, ha infatti dichiarato il numero 1 del team Mercedes, riferendosi ai suoi piloti Nico Rosberg e Lewis Hamilton. “Naturalmente questa continua ad essere una squadra. Né noi né i piloti prenderanno decisioni che possano compromettere l’immagine o il concetto di squadra“, ha concluso Wolff.