Martedi 6 Dicembre

F1 – il format di qualifiche non cambia, Ecclestone: “è passata la mia linea”

Anche in Bahrain il sistema di qualifiche sarà quello utilizzato in Australia come auspicato da Ecclestone

Nonostante le tante polemiche e lamentele dopo l’utilizzo del nuovo sistema di qualifiche e Melbourne, per il Gran Premio d’Australia che ha aperto il Mondiale di F.1, in Bahrain, per il secondo appuntamento il 3 aprile, il format non cambia. E’ quanto ha deciso la Commissione composta da rappresentanti team, FIA, Formula One Management, promotori di gara, sponsor e altri partner tecnici.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

La convinzione è quella che piuttosto che prendere una decisione affrettata, al sistema ad eliminazione che ha fatto il suo debutto durante il weekend australiano, sarà data un’altra possibilità, per poi essere esaminato in modo approfondito prima di fare eventuali modifiche. “Hanno deciso di fare quello che ho proposto, ovvero lasciare le cose così come sono per questa gara in Bahrain” ha detto Bernie Ecclestone ad Autosport. “Dopo che gli avremo dato un’altra buona occhiata, decideremo se era la cosa giusta da fare o la cosa sbagliata da fare, se ci sarà bisogno di una modifica o se dovrà essere cancellata. Visto che nessuno sa quale sia la direzione da prendere, abbiamo deciso che resteremo dove siamo per avere un’altra opinione dopo questa gara. Poi dopo due Gran Premi vedremo” afferma Ecclestone. “Le squadre non hanno capito quello che stavano facendo e questo non ha aiutato affatto“. (ITALPRESS).