Giovedi 8 Dicembre

F1, il Ceo Audi mette le cose in chiaro: “non abbiamo in programma uno sbarco nel circus”

LaPresse/Actionpress

Rupert Stadler, ceo di Audi Group, ha spento l’entusiasmo di Marchionne che lo scorso dicembre si era augurato di vedere un giorno in Formula 1 la Casa dei Quattro Anelli

Il futuro dell’Audi non sarà in Formula 1! A rivelarlo è il Ceo della casa tedesca Rupert Stadler che, a margine della conferenza annuale sui risultati finanziari tenutasi a Ingolstadt, ha sottolineato come non rientri nei programmi di Audi Group un futuro sbarco nella massima serie automobilistica.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Lo scorso dicembre Sergio Marchionne, attuale presidente della Ferrari, aveva espresso il proprio desiderio di vedere un giorno, peraltro non troppo lontano, l’Audi in Formula 1 ma Stadler ha subito spento ogni entusiasmo: “Sergio è un genio e lo stimo molto. Tuttavia devo sottolineare che non entreremo in Formula 1, anzi mi auguro di poter presentare a Marchionne le tante attività sportive a cui partecipa Audi“. Nella Casa dei Quattro Anelli ha lavorato per un certo periodo Stefano Domenicali dopo aver abbandonato la Ferrari, su di lui Stadler ha speso delle belle parole: “si è integrato perfettamente in Audi e potrà ora mettere a frutto in Lamborghini i suoi 25 anni di esperienza con le supercar“.