Sabato 10 Dicembre

F1, Hulkenberg si scaglia contro Halo: “non mi piace per niente, e se Alonso…”

LaPresse/Photo4

Il pilota tedesco continua a denigrare il nuovo sistema Halo, facendo anche l’esempio dell’incidente di Alonso

Nessuno spiraglio, nessun dietrofront: tra Nico Hulkenberg e il sistema Halo è guerra aperta. Il pilota della Force India continua a ribadire la sua opposizione alla proposta della Fia che dovrebbe limitare i rischi per i driver all’interno dell’abitacolo.

Foto STUDIO COLOMBO PER FERRARI MEDIA/LaPresse

Foto STUDIO COLOMBO PER FERRARI MEDIA/LaPresse

La Ferrari ha già provato il nuovo sistema sulla SF16-H ma questa soluzione continua a non convincere Hulkenberg: “la mia opinione resta sempre la stessa: non mi piace l’idea dell’Halo. Sarei stato curioso di vedere cosa avrebbe fatto l’Halo nell’incidente di Alonso, ma anche se Fernando sarebbe stato in grado di uscire dalla vettura con la stessa rapidità. Mi sembra migliore e più adatta la proposta della Red Bull, perché ha anche un vetro che può tenere lontani i detriti. Con l’Halo invece i detriti possono colpire i piloti. Però ribadisco, la Formula 1 deve rimanere legata alle sue tradizione e non usare sistemi di questo tipo“.