Mercoledi 7 Dicembre

F1, Helmut Marko smaschera la Mercedes: “hanno le potenzialità per doppiare tutti”

LaPresse/Reuters

Il consulente Red Bull non si fida della Mercedes, sottolineando come ancora la scuderia tedesca non abbia fatto vedere tutto il proprio potenziale

Che la Ferrari abbia ridotto il gap dalla Mercedes è apparso chiaro in Australia dove Vettel e Raikkonen hanno comandato a lungo la corsa, venendo penalizzati solo dalla bandiera rossa mostrata a seguito dell’incidente di Alonso. Tuttavia le distanze tra la scuderia tedesca e quella di Maranello rimangono abissali.
helmut-marko A sottolinearlo è il consulente Red Bull Helmut Marko il quale, durante un’intervista alla rivista Auto Bild, sottolinea il proprio scetticismo riguardo al fatto che la Ferrari si sia avvicinata alla Mercedes. “Sono molto bravi a nascondere la loro schiacciante superiorità, in realtà in Mercedes hanno le potenzialità per rifilare un giro a tutti“. La rivalità tra Ferrari e Mercedes inizia in pista e continua anche sul mercato, dove i due team si danno battaglia per i piloti Red Bull: “entrambe sono molto interessate a due nostri driver, Max Verstappen e Daniel Ricciardo – ha svelato Helmut Marko – con Nico Rosberg e Kimi Raikkonen in scadenza, la Rossa e la Mercedes stanno bussando alla nostra porta.
Lapresse/Reuters

Lapresse/Reuters

Siamo certi di poter migliorare molto le nostre prestazioni e di poter mettere in pista una vettura notevolmente competitiva nel 2017, sia per quanto riguarda il telaio che il motore” conclude Marko, lasciando intendere la propria volontà di trattenere i due piloti. Il campionato è appena iniziato, Mercedes e Ferrari si danno battaglia in pista e sul mercato: chi sarà a spuntarla?