Mercoledi 7 Dicembre

F1, Hamilton preoccupato: “le Ferrari? Hanno nascosto parte del potenziale, non mi fido”

Lapresse/Reuters

Il pilota britannico della Mercedes analizza in conferenza stampa il week-end di Melbourne, al via domani con le prove libere

Ci siamo, finalmente la stagione di Formula 1 può partire con la classica conferenza stampa della vigilia. Da domani, sul circuito di Melbourne, cominceranno a ruggire i motori con l’obiettivo di portare a casa la prima vittoria della stagione.

Lapresse/Reuters

Lapresse/Reuters

Il campione del mondo Lewis Hamilton non si fida delle Ferrari e lo sottolinea senza remore: “credo che in questa stagione le prestazioni delle vetture saranno più vicine rispetto agli ultimi due Mondiali. Penso inoltre che la Ferrari abbia tenuto nascosto una parte del suo reale potenziale. A mio avviso la Rossa sarà molto più vicina a noi di quanto pensi la gente. Arrivano a Melbourne con un profilo basso, ma potrebbero lasciare la pista con uno molto alto”. Il morale in casa Mercedes è alto e questo sprona Hamilton ad alzare sempre di più l’asticella: “cerco la perfezione, cerco di imparare e di crescere sempre, sia dentro che fuori la pista e non vedo l’ora di continuare questo viaggio.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Le sessioni di test pre-stagionali? Il nostro obiettivo era completare 800 chilometri al giorno, un compito non entusiasmante ma che era necessario portare a termine”.