Venerdi 9 Dicembre

F1, Flavio Briatore: “Mercedes più brava, ma Ferrari molto forte!”

LaPresse/Piero Cruciatti

Flavio Briatore certo che la Ferrari possa far bene in questo Mondiale 2016 di F1 appena iniziato

E’ andato di scena domenica il primo Gran Premio della stagione 2016 di F1. Grande spettacolo a Melbourne: le Ferrari hanno fatto un’ottima partenza, ma non sono riuscite a dominare la gara dopo che le Mercedes, durante lo stop ai box per la bandiera rossa sventolata per l’incidente di Fernando Alonso, hanno adottato la strategia migliore riuscendo a salire sui gradini più alti del podio. Segnali comunque positivi quelli della “Rossa”.

lapresse

lapresse

Ne è certo Flavio Briatore, ex team manager della Renault. “Io sono rimasto molto sorpreso dalla vicinanza della Ferrari alla Mercedes in gara. Ha recuperato molto del gap che aveva e nel passo gara è molto forte, purtroppo il suo Gp è stato viziato dal alcune strategie sbagliate. Le frecce d’argento sono ancora davanti ma vedremo meglio in Bahrain i reali valori perché Melbourne è un circuito atipico“, ha dichiarato l’imprenditore ai microfoni de “La politica nel pallone” su Gr Parlamento. “Sicuramente è stato piacevole vedere le Ferrari così competitive, la Mercedes è stata più brava con la strategia ma se non ci fosse stata la bandiera rossa la Ferrari poteva anche vincere perché passare a Melbourne è difficile. Hanno recuperato tantissimo rispetto allo scorso anno e ci sarà da divertirsi“, ha continuato Briatore.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

L’imprenditore poi spiega che, il vantaggio delle Mercedes sta nella coppia di piloti: “Rosberg e Hamilton sono più forti di Vettel e Raikkonen. L’inglese è il migliore ma la differenza è sottile e abbiamo visto che nel finale della scorsa stagione Rosberg ha spesso battuto Hamilton che deve stare attento a non distrarsi“, ha concluso Briatore.