Venerdi 9 Dicembre

F1, Fernando Alonso si esalta: “posso spezzare il dominio Mercedes”

LaPresse/Reuters

Il pilota della McLaren-Honda si mostra convinto di poter riuscire a soffiare il titolo mondiale alle Mercedes

Il tremendo botto di Melbourne che ha fatto temere il peggio è ormai alle spalle, Fernando Alonso adesso guarda con fiducia al futuro, convinto che la McLaren-Honda sia finalmente diventata una monoposto competitiva, capace di tornare a lottare per le posizioni di vertice.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

L’obiettivo del pilota di Oviedo rientra nella categoria ‘imprese’, ma Alonso ha deciso di provarci: “possiamo spezzare il dominio della Mercedes, ci vorrà del tempo, ma in questo sport non esiste una formula magica. Comunque siamo nella giusta direzione. Dobbiamo migliorare l’affidabilità e siamo contenti di come stiamo lavorando, saremo invece soddisfatti dei risultati quando arriveranno. Nel corso dell’anno possiamo sbloccare tutto il nostro potenziale. Il terzo mondiale continua ad essere un sogno e non un’ossessione per Alonso: “se non ci riuscirò prima di ritirarmi non sarò frustrato, mi sento un privilegiato per aver vinto due campionati ed essere salito 100 volte sul podio. Se ci riuscirò sarò felice, altrimenti avrò comunque fatto buone cose. Adesso sono in una scuderia che ha prospettive positive e vuole vincere. L’anno scorso non mi sono espresso al massimo perché la macchina aveva delle limitazioni, ora voglio tornare a divertirmi e a fare qualcosa di speciale”.