Giovedi 8 Dicembre

F1, Ecclestone si sbilancia: “mi piacerebbe che la Ferrari vincesse il titolo”

LaPresse

Il numero uno della Fom spera che il prossimo Mondiale di Formula 1 sia più combattuto di quelli precedenti, in cui a dominare è stata la Mercedes

Dopo aver aspramente criticato la nuova Formula 1, Bernie Ecclestone torna a esprimere il suo pensiero sul prossimo Mondiale che partirà il 20 marzo in Australia.

La Presse/REUTERS

La Presse/REUTERS

Il numero uno della Fom, per aumentare lo spettacolo in pista, sottolinea la sua speranza, che è quella di vedere Ferrari e Red Bull lottare alla pari con la Mercedes. “Spero che la Ferrari torni al suo posto – confida il magnate britannico durante un podcast registrato dagli organizzatori del Gp d’Australia – e che torni a lottare davvero per il titolo mondiale. Se questo non dovesse accadere, sarebbe un altro anno di dominio della Mercedes. Tutto dipende da come girerà la Ferrari. Se non dimostrano di essere da mondiale, sfortunatamente – o fortunatamente, dipende dai punti di vista – vedremo ancora vincere le Mercedes”. Se il dominio tedesco continuerà, Ecclestone ha già le idee chiare su chi sostenere: “Rosberg ha vinto le ultime tre gare dello scorso mondiale, dimostrando di essere in gran forma. Magari ha ritrovato fiducia in se stesso, vedremo. Sarebbe un bene se anche lui riuscisse a battagliare con Hamilton.