Lunedi 5 Dicembre

F1, Alonso racconta un inedito retroscena sul suo addio alla Ferrari

LaPresse/Photo4

Lewis Hamilton sarebbe potuto essere un pilota Ferrari: Alonso racconta cosa è successo

Fernando Alonso, in pista a Barcellona per l’ultima sessione di test prima dell’esordio stagionale previsto per il 20 marzo in Australia, ha raccontato un inedito retroscena: uno scambio tra la Ferrari e la Mercedes. Alonso in un’intervista ai microfoni di Cadena Ser ha spiegato come e perchè ha detto addio alla “Rossa”. “Ho capito che a Maranello stava per chiudersi un ciclo ed ho deciso di andare via. Volevo un nuovo progetto e la McLaren era la scuderia giusta. Potevo andare alla Mercedes nel 2015 ma la Ferrari si oppose allo scambio con Hamilton e restai a Maranello. Non so se Hamilton sapeva di questo. Tra l’altro la Ferrari mi offrì di prolungare fino al 2019 il contratto, ma alla fine ho preferito non accettare. Auguro a tutti i piloti di guidare la Ferrari, si tratta di una meravigliosa esperienza che tutti dovrebbero vivere, perchè la ‘Rossa’ è più che una squadra“, ha spiegato Alonso.