Sabato 3 Dicembre

Europa League, un calcio al razzismo: ecco il flash mob dei tifosi della Lazio

I tifosi della S.S. Lazio, in vista della partita di Europa League di questa sera, hanno organizzato un flash mob per dire no al razzismo

Bella iniziativa quella proposta dai tifosi della Lazio che, nel pomeriggio, si sono schierati contro il razzismo e in occasione della gara di stasera con lo Sparta Praga hanno dato vita a un flash mob al Colosseo con lo slogan ‘We Love S.S. Lazio 1900 – We Fight Racism’. Sul volantino distribuito a tutti i passanti è spiegata la natura dell’iniziativa: “Siamo tifose e tifosi della Lazio, tifosi comuni, normali, non facciamo parte di nessun gruppo organizzato. Siamo qui spinti soltanto dall’amore per questi colori e per la storia di questa maglia, negli ultimi tempi troppo spesso macchiata da comportamenti razzisti di una minoranza, che sta danneggiando la Lazio stessa e tutti i suoi tifosi. Nel nome di questi principi, oggi, torniamo nel cuore della capitale, per ribadire il nostro amore per la Lazio, convinti che non ci sia nessuno spazio per la discriminazione e il razzismo“.