Sabato 3 Dicembre

Da Sara Errani a Bruno Cerella: #TweetOffRacism, tutti uniti contro il razzismo [VIDEO]

Nasce la nuova campagna social contro il razzismo: #TweetOffRacism. Sportivi in prima linea

Dopo l’Ice Bucket Challenge arriva la nuova campagna social, questa volta contro il razzismo. A far girare questa nuova campagna sui social network, in primo piano gli sportivi. Come funziona? Come tutte le altre catene che girano sui social network. Bruno Cerella segna da centro campo, seduto, dando le spalle al canestro e afferma “Anche io faccio centro contro il razzismo!”, poi nomina Sara Errani e Martin Castrogiovanni per partecipare a questa sfida e creare una catena infinita, per sensibilizzare il mondo intero e lottare contro il razzismo che, soprattutto nel mondo sportivo, continua a creare molti problemi. Anche Valentina Marchei e Ondrej Hotarek lanciano la loro sfida. In attesa di vedere cosa si inventeranno i nominati Gregorio Paltrinieri, Martin Castrogiovanni, Roberta Vinci, Filippo Magnini, Claudio Marchisio e i ragazzi del Settebello ecco i video che già circolano sul web: