Venerdi 2 Dicembre

Coppi&Bartali: trionfa Firsanov, bene il team azzurro di Davide Cassani

A Firsanov la Coppi&Bartali, Nocentini nella top ten. Importante esperienza per gli azzurri under23

Al russo Sergey Firsanov l’edizione 2016 della Settimana Internazionale di Coppi e Bartali – Trofeo Banca Interprovinciale, conclusa oggi con l’ultima tappa, la più impegnativa, con partenza ed arrivo a Pavullo. Ci hanno provato gli avversari più diretti a sfilare al russo la maglia di leader ma senza successo. Firsanov si è imposto nella classifica finale con 3” di vantaggio su Mauro Finetto (Unieuro Wilier) e 19” su Gianni Moscon (Team Sky). L’azzurro Rinaldo Nocentini ha mantenuto la sua ottava posizione nella generale a 45” dal vincitore. La tappa odierna ha visto quattro fuggitivi raggiunti dal gruppo a 50 km dall’arrivo, dove la frazione è diventata spettacolo. I vertici della generale hanno dato bagarre nelle fasi conclusive della tappa: Mikel Landa (Team Sky) insieme al compagno di squadra David Lopez, e Stefano Pirazzi (Bardiani CSF) e Rodolfo Torres (Androni Giocattoli – Sidermec). L’epilogo ha visto poi l’italiano Stefano Pirazzi essere protagonista di un allungo e guadagnare una manciata di secondi nei confronti degli avversari nei km conclusivi. Il portacolori della Bardiani CSF ha tagliato il traguardo con 16” di vantaggio sul gruppetto degli inseguitori regolato dall’austriaco Clemens Frankhauser (Tirol Cycling Team) su Mauro Finetto (Unieuro Wilier). Mentre l’azzurro Nocentini, capitano della Nazionale mista di Cassani, è il miglior azzurro, ha chiuso la sua tappa in settima posizione

NazionalePer gli azzurri U23 Filippo Ganna, Marco Maronese, Francesco Rosa, Filippo Fiorelli, Edward Ravasi una grande esperienza al fianco di atleti esperti come Rinaldo Nocentini e Matteo Pelucchi. Il prossimo appuntamento per la Nazionale mista è il Giro del Trentino.