Sabato 10 Dicembre

Ciclismo: che beffa per Viviani! Solo quarto nell’Omnium, vince Gaviria

LaPresse/Reuters

Nella corsa a punti, ultima gara dell’Omnium, Gaviria fa il vuoto e chiude primo. Secondo si piazza il tedesco Roger Kluge, terzo l’australiano Glenn O’Shea

Che beffa per Elia Viviani ai Mondiali su pista in corso di svolgimento a Londra. Il ciclista veronese si piazza quarto nell’Omnium deludendo nell’ultima delle sei prove di specialità dopo essere stato in testa per larghi tratti della gara.

elia viviani Dopo la vittoria di questo pomeriggio e i 14 punti di vantaggio conquistati su Fernando Gaviria, il colombiano questa sera ha dato il tutto per tutto per risalire la china, centrando la prestazione perfetta. E’ proprio Gaviria, infatti, a prendersi l’oro con 191 punti grazie ai piazzamenti in sette sprint conditi dalle vittorie in tre volate. Sul podio anche il tedesco Roger Kluge, secondo, e l’australiano Glenn O’Shea. Dietro di loro, si piazza il nostro Viviani, impostosi in un solo sprint, andando a punti in altre tre volate. Un vero peccato per il ciclista italiano che ci aveva sperato fino alla fine, sulle ali della grande prestazione fornita nel pomeriggio. Per l’Italia non si materializza un’altra grande serata come quella di ieri, ma Elia Viviani merita comunque gli applausi di un Paese intero.