Domenica 4 Dicembre

Chevrolet Corvette Grand Sport: nata tra i cordoli [FOTO]

Omologata per circolare in strada, la Chevrolet Corvette Grand Sport è stata sviluppata per l’uso tra i cordoli di una pista

La Chevrolet Corvette è una delle muscle-car americane simbolo e da quando è iniziata la sua importazione in Europa il suo successo commerciale è aumentato sensibilmente. Ora però, la storia sportiva di questa incredibile supercar si arricchisce di un nuovo capitolo battezzato Chevrolet Corvette Grand Sport, che si preannuncia un’esplosione di potenza per la guida tra i cordoli.chevrolet-corvette-grand-sport_2

Proposta sia in versione Coupé che Cabrio, La Grand Sport vanta modifiche al paraurti anteriore che vanta inserti dedicati, una griglia simile che prende spunto da quella della Corvette Z06 e un paraurti posteriore più grande e muscoloso. Nonostante sia omologata per l’uso stradale, la nuova “Grand Sport” vanta telaio e sospensioni dedicate ad un impiego in pista, a cui si aggiunge una carreggiata più importante e pneumatici specifici Michelin Pilot Super Sport che misurano 285/30 ZR19 all’anteriore e 335/25 ZR20 dietro abbinati a speciali cerchi in lega da 20 pollici.chevrolet-corvette-grand-sport_5

La massa alleggerita e il pacchetto aerodinamico sviluppato per i track-day fanno da contorno ad un motore V8 aspirato da 6,2 litri e 466 CV, studiato per soddisfare gli amanti della guida “vecchio stile”. La vettura è infatti parecchio impegnativa, come sottolinea alla l’accelerazione laterale in curva pari a 1,05g, anche se le prestazioni risultano tenute a bada da un impianto frenante firmato Brembo con dischi da 355 mm all’asse anteriore morsi da pinze a sei pistoni, mentre dietro sono da 340 mm dietro con pinze a quattro pistoncini.chevrolet-corvette-grand-sport_3

la nuova Corvette Grand Sport sarà ordinabile in Europa a partire dal prossimo settembre, mentre il listino prezzi sarà comunicato in un secondo momento.