Domenica 11 Dicembre

Biathlon: Dorothea Wierer in ombra nella mass start ai Mondiali di Oslo

Niente da fare per Dorothea Wierer nell’ultima gara dei Mondiali di biathlon di Oslo

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Chiusura trionfale del Mondiale per la francese Marie Dorin Habert, che conquista il secondo titolo individuale in questa rassegna iridata, grazie a quattro sessioni di tiro perfette e ad un’ottima velocità sugli sci. Dorin taglia il traguardo con il tempo di 35’28″5, davanti alla tedesca Laura Dahlmeier, staccata di 7″3 e alla finlandese Kaisa Makarainen a 8″1.

biathlon italia lisa vittozziAncora una buona gara per Lisa Vittozzi che si piazza al 17/o posto finale, grazie ad un’ottima tenuta nel tiro (solo un errore al secondo poligono). È 20/a invece Dorothea Wierer, apparsa piuttosto stanca e molto fallosa al tiro con 5 errori totali.
Un Mondiale che termina con una splendida medaglia d’argento nella pursuit per la 25enne di Anterselva e con la conquista della Coppa nell’individuale, quando, al termine della stagione, manca ancora il week-end di gare in Russia, a Khanty-Mansiysk.