Sabato 3 Dicembre

Attentato Bruxelles: la Gand-Wevelgem di domenica ci sarà

dppi/lapresse

La paura non ferma lo sport: la Gand-Wevelgem si correrà

Gli attentanti di Bruxelles hanno creato veramente tanto scompiglio: aumenta sempre più la paura, in tutto il mondo. Un evento del genere può accadere in qualsiasi posto in qualsiasi momento. Tutto il mondo vive quindi con paura, bloccato, spaventato di muoversi, di andare avanti, di viaggiare. Tanti gli eventi, sportivi, che hanno rischiato di essere annullati o rimandati, tra questi la gara ciclista la Gand-Wevelgem, che, però, si correrà. Ad annunciarlo sono stati gli organizzatori, che hanno assicurato un rafforzamento dei controlli e della sicurezza, sia per i corridori che per gli spettatori. “L’edizione di quest’anno sarà un omaggio alle vittime di Bruxelles e più in generale a tutte le vittime della violenza insensata, passata e presente“, si legge in una nota. Prima dell’inizio della gara si terrà un minuto di silenzio per le vittime dell’attentato di Bruxelles.