Mercoledi 7 Dicembre

A tutto Salah: “amo Roma e la pasta al pomodoro. Playstation? Vi svelo un segreto…”

LaPresse/Simone Raso

Mohamed Salah, attaccante egiziano della Roma, racconta i suoi primi mesi giallorossi. E poi ammette: “impossibile non innamorarsi di questa città”

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Colpo di fulmine a tinte giallorosse. Nemmeno una stagione ma tra Mohamed Salah e la Roma sembra essere già scattato l’amore. “Nell’estate del 2015 è arrivata la chiamata della Roma. Perché l’ho scelta? Niente di più semplice: voglio vincere con questa maglia, in un club così popolare anche nel mio paese, in questa grande città che è Roma, di cui è impossibile non innamorarsi e per cui è impossibile non soffrire”, la vera e propria dichiarazione d’amore rilasciata dall’attaccante egiziano al canale Youtibe della Roma. Salah svela poi i suoi hobby fuori dal campo. “Amo la cucina italiana, in particolare la pasta al pomodoro e il riso. Cerco di passare il tempo libero con la mia famiglia e, quando posso, pratico il mio sport preferito: la Playstation. Mi tocca ammetterlo: nel videogioco quel Salah è più forte di quello vero”. E allora, caro Mohamed, tocca subito rimediare…