Mercoledi 7 Dicembre

Volley: la Nordmeccanica Piacenza per la prima volta ai Play Off 6 di Champions League

Rubin X LVF

Traguardo storico per la Nordmeccanica Piacenza: la squadra italiana si qualifica per la prima volta ai Play Off 6 di Champions League

La Nordmeccanica Piacenza riscrive la sua storia, qualificandosi per la prima volta ai Play Off 6 della CEV DenizBank Volleyball Champions League. Le biancoblù battono 3-1 al PalaBanca il PGE Atom Trefl Sopot, ribaltando il 2-3 dell’andata, e passano, al terzo tentativo in tre anni, il primo turno della fase a eliminazione diretta. Protagonisti dell’impresa che porta la società emiliana nell’élite europea sono coach Marco Gaspari e un gruppo di giocatrici che sa reagire alle difficoltà incontrate nel match e chiude in crescendo. Sono l’autorevolezza dimostrata nel terzo set e le qualità tecniche nella rimonta del quarto a spegnere le avversarie e in particolare Karolina Zaroslinska, ultima ad arrendersi. L’opposta polacca fa 22 punti, meglio di lei una straordinaria Floortje Meijners (24). Menzioni anche per Indre Sorokaite, a segno nei momenti più delicati, e Francesca Marcon, classe cristallina nelle fasi calde del quarto set. Ora per la Nordmeccanica c’è la fortissima Dinamo Kazan (vincitrice nel 2014) di Gamova, Vasileva e dell’italiana Antonella Del Core. Andata in Russia tra l’8 e il 10 marzo, ritorno in Italia tra il 22 e il 24 dello stesso mese. L’ultimo step prima di raggiungere la Pomì Casalmaggiore in Final Four (Montichiari, 9-10 aprile).