Domenica 4 Dicembre

Volley, Champions League: la Nordmeccanica punta ai Play Off 6

Rubin X LVF

La Nordmeccanica Piacenza sfida il Sopot, per passare ai Play Off 6 serve una vittoria

Appuntamento con la storia per la Nordmeccanica Piacenza, impegnata mercoledì sera nella gara di ritorno dei Play Off 12 della CEV DenizBank Volleyball Champions League. Al PalaBanca le biancoblù affronteranno il PGE Atom Trefl Sopot con l’obiettivo di qualificarsi per la prima volta in assoluto ai Play Off 6 della più importante manifestazione europea per club. Un traguardo sfuggito nelle due precedenti partecipazioni delle emiliane e ora a portata di mano. Tra la formazione di Marco Gaspari e un risultato di assoluto prestigio c’è una vittoria contro il team polacco, che all’andata si impose per 3-2 al termine di una partita altalenante, in cui Piacenza recuperò per due volte il set di svantaggio e infine si arrese 15-13 al tie-break. Due sono le strade per il passaggio del turno: diretta, in caso di 3-0 o 3-1, oppure ricorrendo al Golden set di spareggio in caso di 3-2. Se invece a vincere sarà il Sopot – allenato da Lorenzo Micelli – la Nordmeccanica sarà ovviamente eliminata.

Ci prepariamo a disputare un match molto importante. Sentiamo la pressione di dover vincere per 3-0 o 3-1 per assicurarci la qualificazione al prossimo turno senza ricorrere al golden set, ma è dall’inizio della stagione che lavoriamo proprio per affrontare partire come questa. Sono sicura che calma e concentrazione saranno gli ingredienti giusti per vincere“, ha dichiarato la capitana Christina Bauer sul sito ufficiale della CEV.