Domenica 4 Dicembre

Virus Zika: Hope Solo potrebbe rinunciare a Rio 2016

LaPresse/XinHua

Hope Solo non riesce a prendere ancora una decisione: andare o non andare alle Olimpiadi di Rio 2016?

Il virus Zika continua a preoccupare gli atleti che ad agosto dovranno recarsi in Brasile per le Olimpiadi 2016. Se Tania Cagnotto, preoccupata in un primo momento, adesso sembra essersi tranquillizzata avendo constatato di persona, in occasione della Coppa del Mondo di tuffi a Rio, che la situazione non è poi così drammatica come sembra, la calciatrice statunitense Hope Solo sembra invece non cambiare idea. “Fino a quando so di più, non me la sento di prendere una decisione. Se le cose saranno come sono in questo momento, probabilmente non andrò“, ha affermato il portiere americano in un’intervista al programma This Morning’ sulla CBS. “Spero avremo delle risposte chiare molto presto. Io sono un po’ scettica ad essere onesti… è spaventoso“, ha aggiunto la bella calciatrice della Nazionale a stelle e strisce.