Domenica 11 Dicembre

Vedi Napoli… e ci vivi, Reina: “finisco la carriera in azzurro e mi stabilisco qui”

LaPresse/Tano Pecoraro

Pepe Reina esalta Sarri e giura amore eterno al Napoli: “finisco la carriera qui, poi ci rimango a vivere con la mia famiglia”

Nel mondo di Pepe Reina. Precauzioni prima dell’utilizzo, allacciate bene le cinture. Perché il portiere spagnolo Napoli sembra averla tatuata nel cuore, l’azzurro qualcosa in più di una semplice camiseta da indossare gara dopo gara. “A Napoli sto benissimo, sono felice di rappresentare i tifosi in ogni gara. Qui il calcio è una specie di religione, proprio come nella zona da dove provengo io. Il futuro? Sto pensando di chiudere la carriera qui, poi mi piacerebbe stabilirmi con la mia famiglia anche una volta smesso di giocare”, parole d’amore, una dichiarazione in piena regola quelle rilasciate da Pepe Reina all’emittente radiofonica spagnola Onda Cero.

Il portiere del Napoli, oggi impegnato contro il Villarreal, sua ex squadra, nel ritorno della gara di Europa League (all’andata 1-0 per gli spagnoli) al San Paolo, parla così del ‘ruolo’ di Maurizio Sarri: “Il mister ha cambiato il nostro modo di giocare, nessuno credeva che saremmo stati in grado di lottare per il titolo. Anche se la Juventus è ovviamente la favorita, visto che arriva da quattro Scudetti di fila”. Parola di Pepe Reina, uno che di Napoli ormai è innamorato follemente.