Venerdi 9 Dicembre

Tra calcio e politica, Premier Renzi: “Brexit? Decisivo il gol di.. Bernardeschi!”

LaPresse/bovo matteo

Grande tifoso della Fiorentina, il Premier Matteo Renzi torna a parlare di calcio: dal caso Totti al decisivo gol di… Bernardeschi!

LaPresse/Riccardo Sanesi

LaPresse/Riccardo Sanesi

La politica per mestiere il calcio per passione, strade che a volte si intrecciano. Tra il serio e il faceto, il Premier italiano Matteo Renzi, grandissimo tifoso della Fiorentina, non perde occasione di parlare di calcio. In questo caso, come riportato da una nota Ansa, lo fa ai microfoni di RTL 102.5: “Durante la discussione sulla Brexit al Consiglio europeo il Tottenham stava vincendo a Firenze e questo non deponeva bene per le trattative con Cameron: ci ha pensato un gran gol di Bernardeschi”. Dalla Fiorentina alla Roma, immancabile un pensiero sul caso Francesco Totti:È una vicenda complicatissima e, stando a Roma, ci si rende conto che quel che succede tra il capitano e il mister è talmente problematico che nessuno si può permettere di metter bocca, soprattutto i non romanisti non si possono permettere di dare giudizi. Sono stato diplomatico e sono perché qualunque cosa tu risponda, sei finito…”