Mercoledi 7 Dicembre

Tennis, Vinci e Pennetta nella storia: due azzurre nella Top Ten Wta

LaPresse/Reuters

Due tenniste italiane nella top ten: da lunedì prossimo Flavia Pennetta e Roberta Vinci tra le migliori 10 tenniste del mondo

Un periodo roseo questo per il tennis azzurro femminile. Dopo gli strabilianti successi ottenuti negli ultimi US Open il livello del tennis italiano cresce sempre più. Lo scorso settembre Roberta Vinci ha compiuto l’incredibile impresa di battere, nella semifinale degli US Open, la numero 1 del mondo, la statunitense Serena Williams, diventando così quasi un’eroina nazionale. Nell’altra semifinale Flavia Pennetta ha battuto la rumena Simona Halep rendendo così la finale americana una “finale italiana”.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

A trionfare nello Slam newyorkese è stata la brindisina Pennetta che poi, durante la premiazione ha annunciato il ritiro dall’attività agonistica. Quella bellissima vittoria ha permesso all’italiana di balzare nella top ten del ranking Wta, dove si trova ancora adesso. Sempre più motivata invece Roberta Vinci ha continuato a gareggiare, dichiarando inizialmente di ritirarsi a fine 2016, ripensandoci però in un secondo momento: “potrei giocare ancora per un altr’anno o forse due”, ha infatti dichiarato ultimamente. Lunedì il tennis rosa italiano sorriderà più del solito: nella top ten del ranking Wta ci saranno infatti due azzurre.

roberta vinciSi tratta proprio di Flavia Pennetta, che scende al nono posto e di Roberta Vinci che, grazie alla vittoria del St Petersburg Ladies Trophy balza invece al decimo posto. Il tennis azzurro non dimenticherà mai “le gesta” di queste due grandi tenniste! E’ la quarta volta nella storia del tennis italiano che due azzurre si trovano nella top ten mondiale.