Mercoledi 7 Dicembre

Tennis, Ranking Atp: top ten invariata, gli azzurri perdono posizioni

LaPresse/Reuters

Novak Djokovic sempre in testa alla classifica mondiale, perdono posizioni gli azzurri

Non cambiano le cose nella top ten del Ranking Atp: nonostante il ritiro ai quarti di finale del torneo di Dubai di Novak Djokovic è sempre lui il numero 1 del mondo, nettamente staccato dal secondo classificato, Andy Murray. Nonostante la vittoria negli Emirati Stan Wawrinka non riesce ancora ad agganciare il connazionale Roger Federer, fermo a causa di un infortunio al ginocchio che lo ha costretto a sottoporsi ad un intervento. Per quanto riguarda gli azzurri, Fognini e compagni continuano a perdere posizioni, solo Thomas Fabbiano, dopo essere riuscito ad accedere al secondo turno del torneo di Dubai, guadagna ben 18 posizioni.

 Questo il nuovo ranking:

1. Novak Djokovic (Srb) 16580 (–)
2. Andy Murray (Gbr) 8765 (–)
3. Roger Federer (Sui) 8295 (–)
4. Stanislas Wawrinka (Sui) 6325 (–)
5. Rafael Nadal (Esp) 4810 (–)
6. Kei Nishikori (Jpn) 4030 (–)
7. Tomas Berdych (Cze) 3900 (–)
8. David Ferrer (Esp) 3505 (–)
9. Jo-Wilfried Tsonga (Fra) 2950 (–)
10. Richard Gasquet (Fra) 2715 (–)

Cosi’ gli italiani:

31. Fabio Fognini 1260 (-2)
40. Andreas Seppi 1050 (-1)
54. Paolo Lorenzi 855 (-4)
78. Simone Bolelli 690 (-5)
90. Marco Cecchinato 608 (+1)
126. Thomas Fabbiano 472 (+18)
144. Luca Vanni 404 (+1)
166. Andrea Arnaboldi 337 (-2)
182. Matteo Donati 295 (–)
190. Alessandro Giannessi 265 (+8)