Domenica 4 Dicembre

Tennis, il virus Zika non spaventa Rafael Nadal

LaPresse/EFE

Rafael Nadal non si allarma: il virus Zika non sembra preoccuparlo

Il tennista Rafael Nadal sembra non preoccuparsi per il virus Zika. Lo spagnolo, attualmente a Rio de Janeiro per prendere parte, dopo l’eliminazione in semifinale del torneo di Buenos Aires, al “Rio Open” non si è mostrato spaventato e particolarmente preoccupato per il virus Zika che tanto sta allarmando il mondo intero e tutti gli atleti che ad agosto dovranno recarsi a Rio per disputare le Olimpiadi 2016. “Vedo la gente vivere qui in modo assolutamente normale, per cui forse la situazione non e’ poi cosi’ grave. Le persone passeggiano, vanno al ristorante… Quando c’e’ una notizia negativa finisce con l’essere ingigantita dai media. Si sta per giocare qui un importante torneo di tennis, se ci fosse un rischio elevato lo avrebbero sospeso“, ha detto Nadal.