Domenica 11 Dicembre

Stefano Domenicali, nominato Presidente e ad di Lamborghini

L’ex Team Principal della Scuderia Ferrari, Stefano Domenicali, è stato nominato Presidente e ad di Lamborghini al posto di Stephan Winkelmann

Dopo numerose indiscrezioni è finalmente arrivata la dichiarazione ufficiale, Stefano Domenicali è stato nominato Presidente e amministratore delegato di Lamborghini. Il 50enne manager italiano prende il posto di Stephan Winkelmann, che dopo 11 anni alla guida della Casa del Toro assume l’incarico di Amministratore Delegato di quattro GmbH, il ramo sportivo di Audi.

Dopo la laurea in Scienze Economiche presso l’Università di Bologna, Domenicali entra in Ferrari nel 1991 con un primo   incarico in Finanza. Nel 1993 passa nel reparto sportivo della Scuderia Ferrari, dove dopo tanti incarichi raggiunge prima la guida della Direzione Sportiva F1 e nel 2008 viene nominato Team Principal della Scuderia Ferrari F1, anno della conquista del titolo costruttori da parte della Casa   del Cavallino.  Tra il 2009 e il 2014

Domenicali ha anche rappresentato la Casa del Cavallino rampante nell’ambito del F.I.A. World Motor Sport Council, rimanendo tuttora membro di questo comitato, oltre a ricoprire la carica di Presidente della Commissione Monoposto della F.I.A.Stefano Domenicali

Nel novembre 2014 arriva una svolta importante nella vita professionale del manager emiliano che dopo tanti anni lascia la Casa di maranello per passare al Gruppo Volskwagen, dove fino allo scorso mese ha ricoperto la mansione di Vice Presidente New Business Initiatives di Audi AG.