Venerdi 9 Dicembre

Slittino: pioggia e coraggio lanciano Fischnaller sul podio a Winterberg

LaPresse/Gian Mattia D'Alberto

La pioggia caduta tra le due manche modifica le condizioni del ghiaccio e permette a Fischnaller di recuperare dalla 22esima alla terza posizione

Sorprese a non finire nell’ultimo appuntamento di stagione della Coppa del mondo di slittono, specialità singolo maschile.

Lapresse/Ferrari

Lapresse/Ferrari

Due manche completamente diverse tra loro a causa delle condizioni del ghiaccio, mutato tra una sessione e l’altra a causa della pioggia caduta sull’impianto di Winterberg che ospitava la manifestazione. Ad approfittare di questa situazione ci ha pensato l’azzurro Dominik Fischnaller piazzatosi terzo alle spalle del russo Fedorov, prima vittoria in carriera per lui, e dell’americano Mazder. Prima che la pioggia mischiasse le carte in tavola, l’atleta italiano si trovava in 22esima posizione, lontano dal podio. La fortuna, però, gli ha sorriso e con una prestazione sopra le righe è riuscito a conquistare un grandissimo terzo posto che gli consente di chiudere la stagione di competizioni con tre podi complessivi, frutto in precedenza del successo a Igls e del secondo posto nella sprint race di Park City. La classifica generale va in archivio con Loch a quota 940 punti contro i 795 di Wolfgang Kindl e i 700 di Mazdzer. Dominik Fischnaller è sesto con 590

1. Stepan Fedorov (Rus) 1’47″210 (53.977 + 53.233); 2. Chris Mazdzer (Usa) a 0.035 (54.024 + 53.221); 3. Dominik Fischnaller a 0.066 (53.878 + 53.398)