Martedi 6 Dicembre

Si tatua il suo nome sulle caviglie, El Shaarawy lo invita a Trigoria [FOTO]

LaPresse/Alfredo falcone

Un tifoso della Roma di tatua il nome e l’anno di nascita di Stephan El Shaarawy, il faraone lo invita a Trigoria per ringraziarlo

Una moda destinata a fare tendenza. Nei giorni scorsi successe a Carlos Bacca, questa volta è il turno di Stephan El Shaarawy. L’attaccante della Roma, grazie a due gol in tre partite, è subito entrato nel cuore dei tifosi della Roma e tra di loro c’è chi è addirittura andato oltre tatuandosi nelle caviglie le iniziali e l’anno di nascita del Faraone. Un gesto che non è passato inosservato allo stesso El Shaarawy, che su Twitter ha prima ripreso la foto del tifoso con il tatuaggio in bella mostra per poi ringraziarlo pubblicamente e invitarlo come suo ospite a Trigoria, centro di allenamento giallorosso. Ecco il tweet dell’attaccante della Roma: