Martedi 6 Dicembre

Sci: giornata storica per l’Italia, Paris trionfa nella discesa di Chamonix

LaPresse/Reuters

Dopo la vittoria di Nadia Fanchini a La Thuile, Paris trionfa a Chamonix centrando una doppietta storica per l’Italia dell’alta velocità

Giornata trionfale per lo sci azzurro che, dopo la vittoria di Nadia Fanchini nella discesa di La Thuile, vede trionfare anche Dominik Paris nella stessa specialità a Chamonix.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Una doppietta storica per l’Italia dell’alta velocità che oggi celebra questi due campioni. Lo sciatore altoatesino ha stampato un super crono (1.58.38) che gli vale il quinto successo in carriera, a cui bisogna aggiungere otto podi e un argento mondiale. Paris ha battuto di quattro decimi lo statunitense Nyman di lo svizzero Feuz, piazzatisi rispettivamente sul secondo e sul terzo gradino del podio. Ottima prestazione anche per l’altro azzurro Peter Fill che chiude la sua prestazione con un ottimo quinto tempo che lo mantiene in corsa per la Coppa del mondo di discesa a due gare dalla conclusione della stagione. Lo sciatore azzurro insegue il leader Svindal, lontano 26 punti ma attualmente infortunato, quindi la prossima tappa sarà decisiva per provare l’assalto al primo posto. Il prossimo appuntamento è per martedì sera 23 febbraio a Stoccolma per uno slalom parallelo nella capitale svedese. Nello stesso tipo di gara saranno impegnate anche le ragazze.