Lunedi 5 Dicembre

Sci di fondo, Federico Pellegrino non si demoralizza: “pronto a ripartire”

Federico Pellegrino positivo e pronto a ripartire dopo il 21esimo posto di ieri a Stoccolma

Federico Pellegrino non è riuscito ad ottenere buoni risultati nella sprint di ieri di Coppa del Mondo di sci di fondo a Stoccolma. L’azzurro si è classificato solo 21esimo ma mantiene ancora il primo posto nella classifica di specialità. “Sapevo che fra Drammen e Stoccolma avrei dovuto limitare i danni e il mio obiettivo era quello di guadagnare qualche punto in più rispetto a quanto ottenuto. Ormai è andata, adesso devo solamente pensare a ripartire con ancora maggiore carica e volontà. Nelle qualificazioni sono arrivato con buona energia sulla salita finale, tanto è vero che ho realizzato il settimo tempo, invece nei quarti a metà rettilineo ho perduto le energie e mi è mancata la spinta”, ha spiegato il poliziotto valdostano. “C’è ancora da lavorare per l’anno prossimo in fase di spinta, sappiamo che nella qualifica dell’alternato siamo migliorati parecchio e invece fatichiamo nel corpo a corpo. Non guardo la classifica, penso solamente a vincere a Lahti e poi cominceremo a tirare le somme“, ha concluso Pellegrino.