Domenica 11 Dicembre

Scandalo emissioni: in Germania controlli a sorpresa come l’antidoping

Per contrastare lo scandalo emissioni che ha travolto il Gruppo Volkswagen, il Governo tedesco attuerà dei controlli annuali a sorpresa

Per far si che lo scandalo emissioni – conosciuto anche con il nome di “dieselgate” – che ha travolto il Gruppo Volskwagen non si ripeta mai più, il Governo tedesco ha deciso di ricorrere i ripari attuando delle nuove e rigide regole di controlli che ricordano quelle utilizzate per i test antidoping degli atleti.logo Volkswagen

Ad annunciare il nuovo tipo di controlli è stato il ministro dei Trasporti, Alexander Dobrind, che – secondo quanto riportato da Autoblid – ha dichiarato: Ci saranno controlli simili ai test antidoping, a sorpresa e ogni anno”.volkswagen amarok (3)

I tecnici scelti per i controlli – che varieranno a rotazione per assicurare la massima imparzialità – sceglieranno i modelli da testare tra le flotte aziendali dedicate al noleggio, in modo da non avere contatti diretti con le Case automobilistiche interessate. Nel frattempo, il Gruppo Volskwagen ha iniziato la campagna di richiamo effettuando le prime modifiche ai software dei modelli Amarok e Passat, per poi passare agli altri modelli interessati dallo scandalo.