Giovedi 8 Dicembre

Rugby, Sei Nazioni femminile: il XV azzurro per la sfida contro l’Inghilterra

Foto: Roberto Bregani

Il ct azzurro Andrea Di Giandomenico ha scelto il XV azzurro che scenderà in campo domani ad Ivrea contro l’Inghilterra

Dopo la pesante sconfitta contro la Francia, la Nazionale italiana di rugby femminile torna in campo per il secondo match del Sei Nazioni. Sabato 13 febbraio le azzurre del rugby faranno il proprio esordio fra le mura di casa nel Torneo delle 6 Nazioni Femminile 2016. Allo Stadio G. Pistoni di Ivrea l’Italia affronterà l’Inghilterra con calcio d’inizio alle ore 15.00, match che, grazie alla collaborazione con NPR, sarà possibile seguire in diretta streaming su Federugby.it.

Parma, raduno della Nazionale femminile, squadra e profili individualiIl coach Andrea Di Giandomenico ha confermato la fiducia al XV entrato in campo dal primo minuto contro la Francia con soli tre cambi: Lucia Cammarano ed Elisa Pillotti fra gli avanti e Maria Grazia Cioffi fra i tre quarti: “con la Francia abbiamo subito molto e quindi a livello di prestazioni cerchiamo un riscatto. Dovremo essere più aggressivi in difesa e gestire meglio i nostri palloni. L’Inghilterra è una squadra molto fisica, con un pacchetto potente e tre quarti veloci. Sono molto efficaci nel sostegno ed avanzamento. Dobbiamo mettere in campo una prova di alta qualità per fronteggiarle ed imporre il nostro gioco, cosa che con la Francia non abbiamo fatto. I cambi effettuati nascono dalla nostra volontà di allargare il gruppo e provare nuove situazioni di gioco”.

La formazione dell’Italia

15 Manuela FURLAN (Benetton Rugby Treviso, 47 caps)
14 Michela SILLARI (Rugby Colorno, 26 caps)
13 Maria Grazia CIOFFI (US Rugby Benevento, 38 caps)
12 Beatrice RIGONI (Valsugana Rugby Padova, 12 caps)
11 Sofia STEFAN (Rennes, Francia, 23 caps)
10 Veronica SCHIAVON (Rugby Riviera Del Brenta, 76 caps)
9 Sara BARATTIN (Rugby Casale, 63 caps) – capitano
8 Elisa GIORDANO (Valsugana Rugby Padova, 12 caps)
7 Isabella LOCATELLI (Rugby Monza 1949, 2 cap)
6 Ilaria ARRIGHETTI (Rennes, Francia, 17 caps)
5 Alice TREVISAN (Rugby Riviera Del Brenta, 30 caps)
4 Elisa PILLOTTI (Rugby Parabiago, 1 cap)
3 Melissa BETTONI (Rennes, Francia, 25 caps)
2 Lucia CAMMARANO (Rugby Monza 1949, 9 cap)
1 Elisa CUCCHIELLA (Belve Neroverdi, 53 caps)

A disposizione

16 Lucia GAI (Rugby Riviera Del Brenta, 38 caps)
17 Gaia GIACOMOLI (Rugby Colorno, 1 cap)
18 Diletta NICOLETTI (Rugby Bologna 1928, 0 cap)
19 Valentina RUZZA (Valsugana Rugby Padova, 9 caps)
20 Michela ESTE (Benetton Rugby Treviso, 45 caps
21 Silvia FOLLI (Valsugana Rugby Padova, 0 caps)
22 Paola ZANGIROLAMI (Valsugana Rugby Padova, 63 caps)
23 Maria MAGATTI (Rugby Monza 1949, 11 cap)