Venerdi 9 Dicembre

Rugby: riposo per la Nazionale italiana, il 6 marzo si torna a lavoro

LaPresse/Alfredo Falcone

La Nazionale italiana maschile di rugby a riposo per una settimana: gli azzurri torneranno a radunarsi il 6 marzo in vista delle trasferte in Irlanda e Galles

Dopo la sconfitta di sabato pomeriggio contro la Scozia, la Nazionale italiana maschile si riposa una settimana per tornare a lavorare il prossimo sei marzo in vista delle prossime trasferte, a Dublino e Cardiff. Parisse e compagni partiranno alla volta di Dublino il 10 marzo. Una volta disputato il match contro l’Irlanda, gli azzurri si trasferiranno direttamente a Cardiff senza rientrare in Italia.

LaPresse/Alfredo Falcone

LaPresse/Alfredo Falcone

Intanto, gli accertamenti clinici effettuati in mattinata hanno confermato la lussazione della spalla destra per il seconda linea Joshua Furno, mentre il mediano di mischia Edoardo Gori verrà sottoposto in settimana ad un’ulteriore radiografia al costato per verificare eventuali lesioni alla cartilagine costale.