Martedi 6 Dicembre

Qualificazioni Eurobasket: le azzurre tornano in campo per sfidare il Montenegro

Le azzurre di coach Capobianco tornano in campo sabato 20 febbraio per la terza gara di qualificazioni per l’Eurobasket 2017

Dopo i successi con Albania e Gran Bretagna, la Nazionale italiana femminile di pallacanestro torna in campo sabato 20 febbraio, al PalaRomare di Schio per affrontare il Montenegro nel terzo match di qualificazione per l’Eurobasket Women 2017. Una sfida tra “titani”: ad affrontarsi infatti saranno le due squadre a punteggio pieno del girone C. Il match sarà trasmesso in diretta alle 19.00 su SkySport2. Il 24 febbraio poi le azzurre voleranno in trasferta in Albania, poi si dovrà aspettare novembre per le ultime due sfide.
LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

Oggi, al comune di Schio si terrà la conferenza stampa di presentazione della partita alla quale sarà presente il presidente della Federazione italiana Giovanni Petrucci.

Accedono all’Europeo 2017 le prime classificate di ogni gruppo e sei delle migliori seconde: con l’Albania fuori dalla volata per la qualificazione, sarà importante per le Azzurre battere il Montenegro per mantenere il primato nel gruppo e affrontare le ultime due gare in una situazione di classifica privilegiata. 

Le convocate:

Martina Bestagno (90, 1.89, C, Famila Basket Schio)
Sabrina Cinili (89, 1.91, A, Club Deportivo Zamarat) 
Chiara Consolini (88, 1.85, G, Passalacqua Spedizioni Ragusa)
Martina Crippa (89, 1.78, G/A, Gesam Gas Luce Lucca)
Francesca Dotto (93, 1.70, P, Gesam Gas Luce Lucca)
Alessandra Formica (93, 1.89, C, Umana Reyer Venezia Mestre)
Giulia Gatti (89, 1.68, P, Famila Basket Schio)
Gaia Maddalena Gorini (92, 1.81, P/G, Passalacqua Spedizioni Ragusa)
Laura Macchi (79, 1.88, A, Famila Basket Schio)
Raffaella Masciadri (80, 1.85, A, Famila Basket Schio)
Jenifer Cristine Nadalin (83, 1.87, A, Passalacqua Spedizioni Ragusa)
Kathrin Ress (85, 1.93, C, Famila Basket Schio)
Giorgia Sottana (88, 1.77, P/G, Famila Basket Schio)
Laura Spreafico (91, 1.80, A, Basket Parma)
Marzia Tagliamento (96, 1.82, A, Minibasket Battipaglia)
Cecilia Zandalasini (96, 1.85, A, Famila Basket Schio)
Atlete a disposizione:
Sara Bocchetti (93, 1.74, A/G, Saces-Mapei Napoli)
Elisa Ercoli (95, 1.90, C, Fond. Cannavò Geas S.S.Giovanni)
Martina Fassina (88, 1.83, A, Saces-Mapei Napoli)
Valentina Fabbri (85, 1.98, C, Ind Fila Spa San Martino di Lupari)
Marcella Filippi (85, 1.86, A, Ind Fila Spa San Martino di Lupari)
Ilaria Milazzo (94, 1.65, P, Pall. Femm. Umbertide)
Francesca Pan (97, 1.82, G, Umana Reyer Venezia Mestre)
Chiara Pastore (86, 1.75, P, Saces-Mapei Napoli)
Federica Tognalini (91, 1.83, A, Pallacanestro Vigarano)
Staff
Capo Delegazione: Gaetano Laguardia
Allenatore: Andrea Capobianco
Assistenti: Giovanni Lucchesi, Antonio Bocchino
Video Analista: Giustino Altobelli
Preparatore Fisico: Matteo Panichi
Medico: Piergiuseppe Tettamanti 
Ortopedico: Andrea Billi 
Osteopata: Gianpaolo Cau
Massofisioterapista: Davide Pacor
Coordinatore SSNF: Sandra Palombarini
Team Manager: Marco Gatta
Addetto Stampa: Giancarlo Migliola
Videomaker: Marco Cremonini
Addetto ai Materiali: Andrea Annessa

La situazione

Classifica: Italia, Montenegro 2-0; Gran Bretagna, Albania 0-2
Prima giornata (21 novembre 2015)
Italia-Albania 121-38; Montenegro-Gran Bretagna 78-64
Prima giornata (25 novembre 2015)
Gran Bretagna-Italia 48-60; Albania-Montenegro 39-99
Terza giornata (20 febbraio 2016)
Italia-Montenegro; Gran Bretagna-Albania
Quarta giornata (24 febbraio 2016)
Albania-Italia; Gran Bretagna-Montenegro
Quinta giornata (19 novembre 2016)
Italia-Gran Bretagna; Montenegro-Albania
Sesta giornata (23 novembre 2016)
Montenegro-Italia; Albania-Gran Bretagna
Tutti i gironi
Gruppo C: ITALIA, Albania, Gran Bretagna, Montenegro
Gruppo A: Lettonia, Lituania, Slovenia
Gruppo B: Croazia, Francia, Estonia, Paesi Bassi
Gruppo D: Germania, Lussemburgo, Serbia, Ucraina
Gruppo E: Islanda, Portogallo, Slovacchia, Ungheria
Gruppo F: Bulgaria, Grecia, Russia, Svizzera
Gruppo G: Belgio, Bielorussia, Polonia
Gruppo H: Bosnia, Israele, Romania, Turchia
Gruppo I: Finlandia, Spagna, Svezia