Sabato 10 Dicembre

Pagani Huayra BC: evoluzione di un capolavoro [FOTO]

La nuova Pagani Huayra BC porta in dote un’aerodinamica esasperata condita da doti tecniche paragonabili ad un’auto da competizione

Pronta ad ammaliare il pubblico del Salone di Ginevra 2016 (3-13 marzo), la Pagani Huayra BC è la sensazionale evoluzione dell’omonima hypercar della factory di San Cesario sul Panaro. La sigla BC si riferisce a Benny Caiola, amico italo-americano del fondatore Horacio Pagani e collezionista di auto, scomparso nel 2010.pagani-huayra-bc_15

Rispetto alla Huayra “tradizionale”, la “BC” vanta un’aerodinamica del tutto stravolta e caratterizzata da nuovi componenti realizzati in fibra di carbonio. Il frontale sfoggia nuovi flap e uno splitter inedito, mentre la vista posteriore sfoggia un’enorme ala aerodinamica. pagani-huayra-bc_26

L’aerodinamica ottimizzata e il peso contenuto ad appena 1.218 kg fanno da contorno al tecnologico V12 biturbo da 6.0 litri sviluppato da Mercedes-AMG e capace di sprigionare oltre 750 CV a 6.200 giri/min e 1.000 Nm a 4.000 giri/min. I dati esatti sul propulsore e sulle prestazioni offerte dalla vettura saranno diffuse in occasione della sua presentazione fissata alla manifestazione svizzera. La Pagani Huayra BC verrà realizzata in appena 20 esemplari vendute alla cifra astronomica di 2,2 milioni di euro.