Domenica 11 Dicembre

Novak Djokovic nell’olimpo del Tennis: raggiunte le 700 vittorie in carriera

LaPresse/Reuters

Il tennista serbo approda ai quarti a Dubai battendo Jaziri in due set, raggiungendo il traguardo delle 700 vittorie ATP

Novak Djokovic raggiunge i quarti del torneo ATP di Dubai, battendo in due set (6-1 , 6-2) il tunisino Jaziri. Vittoria importantissima, la numero 700 in ATP, che lo consacra ancora di più nella storia del Tennis mondiale. “Sembra proprio che io abbia giocato molto” ha ironizzato Djokovic. Il serbo è il 12esimo giocatore a raggiungere questa quota, in attività solo Federer (1067) e Nadal (775) contano più vittorie in carriera. In classifica prima di Djokovic solo vere e proprie leggende del tennis: Connors (1254), Lendl (1071), Federer (1067), Vilas (929), McEnroe (875), Agassi (870), Edberg (801), Nastase (779), Nadal (775), Sampras (762) e Becker (713).

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Qualche cifra a testimoniare la caratura del tennista di Belgrado: ha vinto gli ultimi 17 tornei giocati, eguagliando la striscia ottenuta da Federer tra 2005 e 2006, mettendo nel mirino i 18 su 18 di Ivan Lendl. Ha vinto 11 titoli del Grande Slam (6 Australian Open, 3 Wimbledon e 2 US Open), 5 ATP World Tour Finals, l’unico dell’Era Open a vincerlo per 4 anni consecutivi. Detiene 26 tornei Master 1000, ha ottenuto la medaglia di bronzo ai Giochi Olimpici di Pechino 2008 e una Coppa Davis con la Serbia. Inoltre è il numero 1 del ranking ATP mondiale, con circa il doppio dei punti su Murray in seconda posizione.

Per Djokovic vittoria numero 14 in altrettanti match nel 2016, 36esimo successo a Dubai, dove nelle ultime 9 edizioni si è fermato al massimo in semifinale. Nei quarti, il numero uno del mondo se la vedrà con Feliciano Lopez che ha superato 6-3, 7-6 Rosol.