Venerdi 9 Dicembre

Nba: Golden State a fatica sui Clippers, sorridono Miami e New York

LaPresse/Reuters

I Warriors superano a fatica i Clippers grazie alla grande prestazione del solito Curry. Bene Miami e New York, Atlanta sconfitta da Milwaukee

Dopo la quinta sconfitta subita contro i Portland Trail Blazers, Golden State torna alla vittoria, ma che fatica avere la meglio sui Clippers. Trascinati da Thompson e Steph Curry, i Warriors si impongono 112-115 evitando di capitolare per la seconda volta consecutiva. Partita infinita tra Milwaukee e Atlanta, servono infatti due overtime per decretare la vittoria dei Bucks che ringraziano Jabari Parker autore di 28 punti e 13 rimbalzi. Grande affermazione di Miami su Washington, che si arrende alla giornata di grazia di Hassan Whiteside che ne mette 25 punti con 23 rimbalzi. Carmelo Anthony, infine, trascina al successo New York su Minnesota.

Questi i risultati della partite disputate nella notte nel campionato di basket Nba:

Atlanta Hawks-Milwaukee Bucks 109-117 Miami Heat-Washington Wizards 114-94 Minnesota Timberwolves-New York Knicks 95-103 L.A. Clippers-Golden State Warriors 112-115