Domenica 4 Dicembre

Nba: Draymond Green esalta Bryant: “potremmo non vedere più un giocatore come lui”

LaPresse

Kevin Durant e Draymond Green commentano l’ultimo All Star Game di Kobe Bryant: “è un’icona globale nel mondo del basket”

Si avvicina lo spettacolo dell’All Star Game, emozioni e adrenalina sono pronte a schizzare alle stelle per uno degli appuntamenti più entusiasmanti dell’Nba.

Lapresse / ZUMAPRESS

Lapresse / ZUMAPRESS

Questo che si svolgerà a Toronto sarà l’ultimo per Kobe Bryant, l’ala dei Lakers ha infatti già annunciato che a fine stagione appenderà le scarpette al fatidico chiodo, chiudendo una carriera favolosa. In occasione della Cisco TelePresence con i media internazionali, Kevin Durant e Draymond Green hanno reso omaggio alla leggenda dei Lakers. “La sua carriera è incredibile – afferma Durant – 20 anni nella Lega, è impossibile da superare, è il sogno di ogni giocatore. Per 20 anni essere tra i migliori giocatori al mondo. E’ un modello per i giovani. Tutti conoscono Kobe Bryant, è un’icona globale nel mondo del basket e non solo. Mi ha aiutato molto nel corso della mia carriera“. Chi invece parteciperà per la prima volta ad un All Star Game è Draymond Green, entusiasta per la sua prima convocazione: “è una bellissima sensazione. Un sogno che si realizza. Ho sempre visto l’All-Star Weekend in TV. Farne parte, essere uno di quei ragazzi, è speciale. L’atmosfera qui è fantastica, e sono onorato di farne parte. Sono un grande fan di Kobe. Partecipare al suo ultimo All-Star game è speciale. Si sta facendo la storia. Potremmo non vedere più un giocatore come Kobe in futuro“.