Venerdi 2 Dicembre

MotoGp, Valentino Rossi preoccupato: “non so ancora quale moto utilizzare a Phillip Islands”

LaPresse/EFE

Il pilota italiano, rimasto deluso dallo svantaggio accumulato a Sepang da Lorenzo, punta a migliorare già dai prossimi test

I test di Sepang hanno lasciato perplesso Valentino Rossi, per niente soddisfatto dei tempi fatti segnare in Malesia e del distacco di un secondo rifilatogli da Jorge Lorenzo.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Il lavoro da fare è ancora molto, ma il pilota pesarese non si dà per vinto, tenendo alta la concentrazione in vista dei prossimi test di Phillip Island in programma il 17-18-19 febbraio. Le alette aerodinamiche montate sulla sua Yamaha, non hanno convinto Valentino Rossi che, ad As.com, rivela: “non ho notato differenze significative dopo il loro montaggio. Preferisco la mota senza ali, è anche più bella. Non ho ancora deciso quale moto utilizzare in Australia se la versione del 2015 o del 2016. A Sepang la nuova moto ha funzionato bene, può essere che la userò nuovamente a Phillip Islands. I nostri ingegneri hanno fatto un ottimo lavoro con l’elettronica e la gomma anteriore Michelin – conclude Valentino Rossi – così abbiamo potuto dire che è stato un buon test”.