Sabato 3 Dicembre

MotoGp: tra due anni l’addio a Silverstone, ecco dove si sposterà il circus

LaPresse/Reuters

Già partiti i lavori per la costruzione di un nuovo circuito in Galles che prenderà il posto del Gp di Silverstone dal 2018

Ancora due anni e poi la MotoGp saluterà il circuito di Silverstone per trasferirsi in Galles. E’ questa l’indiscrezione che circola ormai da qualche tempo nel circus. Mancava solo l’ok del governo gallese per dare inizio ai lavori di costruzione della nuova pista, arrivato anche il tanto agognato placet, non resta che attendere l’annuncio da parte dell’ad del circuito Martin Whitaker. Gli accordi con la Dorna sono stati già firmati, cinque anni la durata del contratto con il primo Gp da disputarsi nel 2017. I tempi, però, potrebbero dilatarsi rinviando il debutto al 2018: “abbiamo i finanziamenti e siamo in fase di avanzamento dei negoziati – sottolinea Whitaker – e speriamo che molto, molto presto saremo in grado di fare un annuncio e, ovviamente, poi andare avanti con i lavori per la pista, che è il nostro obiettivo primario”.