Venerdi 9 Dicembre

MotoGp, Pol Espargarò ostenta fiducia: “saremo al livello dei primi”

LaPresse/EFE

Il pilota della Monster Yamaha Tech 3 si mostra fiducioso in vista della stagione che sta per iniziare, rinfrancato dai risultati dei test di Sepang

La prima sessione di test svolta sui circuito di Sepang si è conclusa ormai da qualche giorno, adesso per i team di MotoGp è tempo di pensare alle prossime prove di Phillip Islands, dove i progressi fatti registrare in Malesia dovranno essere confermati. Soddisfatto dei risultati raggiunti è Pol Espargarò, il quale si mostra soddisfatto di quanto fatto vedere dalla sua Monster Yamaha Tech 3“Il nostro obiettivo principale nei test di Sepang è stato quello di aumentare la nostra conoscenza sulla nuova elettronica, specialmente in combinazione con la gomma dura, dal momento che il livello di grip era piuttosto basso. In questa situazione – continua Pol Espargarò – è stato molto importante capire come impostare il nostro pacchetto per rendere la moto più adatta a me. Ora dobbiamo analizzare i dati che abbiamo raccolto nei tre giorni di test per progettare al meglio il prossimo test di Phillip Island. Sono ansioso di provare la moto su un’altra pista e in condizioni diverse, sono fiducioso che saremo molto più vicini ai primi“.