Martedi 6 Dicembre

MotoGp, Lin Jarvis: “il rinnovo di Lorenzo è prioritario, Valentino deve dirci cosa vuole fare”

Il team director della casa di Iwata si mostra convinto del fatto che Lorenzo accetterà il rinnovo contrattuale, qualche dubbio in più su Valentino

Dopo la splendida prestazione fornita da Jorge Lorenzo nei test in Malesia, Lin Jarvis ha deciso di uscire allo scoperto.

LaPresse/Efe

LaPresse/Efe

Il capo del team Yamaha MotoGp ha cominciato a muoversi per discutere dei rinnovi del campione del mondo e di Valentino Rossi, i cui contratti scadranno alla fine di questa stagione che sta per iniziare. Ma se per lo spagnolo non sembrano esserci dubbi sull’estensione dell’accordo, per il pilota pesarese il futuro è ancora tutto da decifrare. “Rinnovare con Jorge è una priorità” sottolinea Lin Jarvis a Motorsport. “Valentino deve decidere per quanto tempo desidera continuare a correre, nel caso di Jorge ha sempre espresso chiaramente il desiderio di rinnovare con la Yamaha e anche di voler andare in pensione qui”.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

La Ducati si è mossa per Lorenzo, ma Jarvis glissa: “la cosa importante è l’onestà e l’apertura… dire le cose come sono, dare la tua opinione senza mezzi termini”. Infine il team director della casa di Iwata non teme sorprese visto ciò che è accaduto nel finale dello scorso anno: “non mi sono piaciuti certi comportamenti, sia quelli tenuti da Lorenzo sia quelli di Valentino. Sono convinto che nemmeno a loro siano andate a genio alcune cose accadute in Yamaha, ma non credo che il passato possa influire sul futuro”.