Sabato 10 Dicembre

Motocross, Tony Cairoli inizia la scalata verso il nono titolo mondiale

LaPresse/Photo4

Scatta nel week-end il mondiale di motocross, Tony Cairoli punta a riprendersi il titolo dalle mani di Febvre

E’ arrivato il momento di vivere le emozioni della motocross, scatta infatti il Mondiale con il primo Gran Premio stagionale in programma questo week-end a Losail, in Qatar. Si comincia con un appuntamento in notturna in cui Tony Cairoli proverà a partire subito con il piede giusto per riprendersi il titolo mondiale, perso dopo sei anni. Non sarà, però, un esordio facile per il crossista italiano, ancora non al meglio dopo l’infortunio subito un mese fa in allenamento: “sono al 40%, ho ancora problemi al braccio e al collo. Per questa ragione in Qatar spero di riuscire ad entrare nella Top 10. Viste le condizioni fisiche attuali punto a chiudere le prime due gare in difesa, per poi attaccare dalla terza o dalla quarta. L’obiettivo resta la conquista del 9° titolo iridato”. Non c’è fretta per Cairoli, le gare a disposizione per lanciare l’assalto al Mondiale sono ben 18, dunque c’è tutto il tempo per recuperare in caso di partenza a rallentatore. I rivali sono sempre gli stessi, fatta eccezione per Ryan Villopoto che ha deciso di ritirarsi, ma il mirino sarà puntato maggiormente su Febvre, colui che ha scippato il titolo di campione del mondo all’atleta azzurro. La sfida è lanciata, Tony Cairoli è pronto a coglierla.